...immagini della chiesa...

Parrocchia di Santa Edith Stein - Roma!

Via Siculiana 160, 00133 Roma - tel. 0620433294

parrocchiasantaedithstein@gmail.com


 


Visita Pastorale

alla Parrocchia S. Edith Stein

di San Giovanni Paolo II

Omelia di Domenica, 20 maggio 2001

1. "Il Consolatore, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, egli v'insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto" (Gv 14,26). E' la grande promessa fatta da Gesù, durante l'Ultima Cena. Mentre si avvicina il momento della Croce, Egli rassicura gli apostoli che non rimarranno soli: sarà con loro lo Spirito Santo, il Paraclito, che li sosterrà nella grande missione di portare l'annuncio del Vangelo in tutto il mondo.  Nella lingua originale greca, il termine Paraclito indica colui che si pone accanto, per proteggere e sostenere il proprio assistito. Gesù ritorna al Padre, ma continua la sua opera di ammaestramento e di animazione dei suoi discepoli mediante il dono dello Spirito.  In che cosa consiste la missione dello Spirito Santo promesso? Come abbiamo ascoltato poc'anzi nel testo giovanneo è Gesù stesso ad indicarla: "Egli vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto" (Gv 14,26). Gesù ha già comunicato tutto quello che intendeva affidare agli apostoli: con lui, Verbo incarnato, la rivelazione è completa. Lo Spirito farà "ricordare", cioè comprendere pienamente e attuare concretamente gli insegnamenti di Gesù. E' proprio ciò che avviene ancora oggi nella Chiesa. Come afferma il Concilio Ecumenico Vaticano II, guidata e sorretta dalla luce e dalla forza dello Spirito Santo, "la Chiesa nel corso dei secoli tende incessantemente alla pienezza della verità divina, affinché in essa giungano a compimento le parole di Dio" (Dei Verbum, 8).

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla